Divertirsi contaminando vecchie diapositive

“Divertirsi contaminando vecchie diapositive” di Paolo Panozzo

Quasi mai la fotografia permette all’amatore, di fare soldi o diventare famoso, però è anche un intelligente e gratificante passatempo. Ad esempio, provate a proiettare una o due diapositive, il cui destino, se fortunato, è relegato ai posteri, su della tela di juta, o su una tenda, o su carta stropicciata; magari bruciandole o aggiungendo sale ecc…
LE IMMAGINI ASSUMERANNO FORME STRANE, SPESSO MOLTO DIVERTENTI; poi basta ri-fotografarle e ri-stamparle e avremo immagini originalissime.

Paolo Panozzo

Ecco un’anteprima dell’esposizione che si terrà presso il Centro Comm. Palladio (Vicenza) nel mese di Ottobre 2012.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...